Crea sito
Skip to content

Brontolio

La tua fonte di brontolii quotidiani

•COMUNICATO DELL’ ELN (Esercito di Liberazione Nazionale) SULL’ASSASSINIO DEL GUERRIGLIERO SANTRICH DELLE FARC-EP “SEGUNDA MARQUETALIA”•

•COMUNICATO DELL’ ELN (Esercito di Liberazione Nazionale) SULL’ASSASSINIO DEL GUERRIGLIERO SANTRICH DELLE FARC-EP “SEGUNDA MARQUETALIA”•
#Colombia Il 17 maggio è stato assassinato il comandante Jesús Santrich, il negoziatore più critico degli Accordi di pace, che ha portato alla più dura persecuzione dell’imperialismo e dell’oligarchia, che nel 2019 avevano fallito nel loro tentativo di estradarlo negli Stati Uniti (USA) .

È con profondo dolore che apprendiamo la notizia della morte del compagno Jesús Santrich e la successiva conferma del fatto, da parte delle FARC-EP Segunda Marquetalia.
Da quanto si sa, è chiaro che dietro l’agguato in cui lo hanno ucciso, ci sono le mani dei governi colombiano e statunitense; poiché un’operazione di questa natura e in quelle circostanze, richiede elevata intelligenza, risorse sofisticate, pianificazione meticolosa e massimo coordinamento.
Santrich è stato oggetto di trappole, perfidia e menzogne ​​che hanno caratterizzato le classi dominanti della Colombia e la plutocrazia che governa negli Stati Uniti.
Contro di lui e il Processo di pace che hanno firmato nel 2016, si vanno ripetendo gli omicidi, i tradimenti, gli inganni e le violazioni che sono stati perpetrati in più occasioni nella storia della Colombia [..].
Santrich non è morto, il suo seme come quello di migliaia di combattenti che hanno offerto la vita nelle lotte per la libertà e la giustizia, queste settimane sta germogliando nella rivolta popolare in corso nel Paese, una protesta in cui l’oligarchia ha mostrato ancora una volta la sua intransigenza , il suo rifiuto al cambiamento e il violento trattamento militare e omicida, che ha sempre riservato alle rivendicazioni popolari e ai sogni di pace e dignità del popolo colombiano.
Santrich ha onorato il suo impegno per la lotta rivoluzionaria e per gli ideali di cambiamento e un futuro migliore per il paese: rendiamo un tributo postumo a un fratello e continuiamo nella battaglia per una Nuova Colombia.
Colombia per i lavoratori!
Non un passo indietro, liberazione o morte!
Direzione Nazionale
Esercito di Liberazione Nazionale
Montagne della Colombia
22 maggio 2021

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Il tuo parere conta, lascia un commentox
()
x